Arte, creatività e formazione in mostra all’Istituto Erminio Meschini di Roma

1

L’iniziativa, ideata dalla Prof. Di Artistica e Grafica Barbara Rossi, con la collaborazione della coordinatrice Giulia De Angelis, ha come scopo principale quello di spiegare e trasmettere l’esperienza vissuta dai ragazzi nel realizzare i propri lavori, sia dal punto formativo che creativo.

Negli spazi didattici dell’istituto saranno esposti circa venti lavori realizzati dagli allievi, tra opere su tela e su vetro e progetti grafici. I temi rappresentati, completamente liberi ed affidati all’iniziativa dei ragazzi, sono numerosi e diversi tra loro. Ene, allieva dell’indirizzo artistico di origini nigeriane, ha ad esempio rappresentato, attraverso il tema dell’immigrazione, il suo senso di appartenenza alla Nigeria, trasformando in un dipinto la cartina geografica dell’intero continente africano nelle sembianze dei tipici animali rappresentativi dell’ Africa stessa, il leone, l’elefante e la giraffa, immersi in uno scenario alquanto originale e pittoricamente singolare.

La stessa ragazza racconta di essere cresciuta, attraverso questa esperienza, non solo didatticamente ma anche umanamente e di aver ritrovato, in un certo senso, le proprie origini proprio attraverso il  rapporto con l’arte.

“L’intenzione era quella di ricercare l’origine del proprio interesse per l’arte e svilupparla con le tecniche e le idee nate senza contaminazioni esterne ma frutto del loro proprio modo di essere nell’approccio con il disegno,lo studio e il colore” afferma la prof. Barbara Rossi “Il risultato è quindi stato dare vita alle moltitudini infinite e inesplorate che sono le linee espresse in un movimento fatto di espressioni semplici e dirette”.

Motivo di grande soddisfazione, soprattutto per i ragazzi, è il risultato finale ottenuto dopo mesi di lavoro e ricerca, sia a livello tecnico che stilistico, passando attraverso lo studio del disegno a mano libera e l’approfondimento del figurativo. Come dice Simone autore di una delle brochure grafiche in esposizione  “L’iniziativa di questa mostra è molto importante perché permette a me come grafico e agli altri studenti dell’artistico non solo di esprimerci e mostrare alla gente i nostri lavori, ma anche di far vedere l’impegno, la passione e il tempo che mettiamo in quello che facciamo. Per questo, la mostra rappresenta un riconoscimento alla nostra creatività, al nostro lavoro e al nostro modo di fare arte che, un giorno, potrebbe essere la nostra scelta di vita”.

Tiziana Loprete

Elio Tomassetti

Author: Elio Tomassetti

Direttore della testata e giornalista dal 2010, dopo la laurea in Giurisprudenza mi sono sempre occupato di comunicazione soprattutto nei settori socio-culturali. Contatto: eliotomassetti1988@gmail.com

Share This Post On

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *