Comunicato Stampa DASP – ESCE L’EP “IN MY MIND” VOL.

Anticipato dall’uscita del videoclip Electronic Mind, a fine Gennaio, dallo scorso 16 Agosto è disponibile l’intero Ep di DASP (Al secolo Domenico Palopoli). L’intero progetto, prodotto dalla International Sound, è stato concepito come un viaggio all’interno dell’Io più profondo con lo scopo di ritrovare il se stesso più autentico attraverso emozioni quotidiane che influenzano l’esistenza dei protagonisti. L’amore, l’ammirazione, la mancanza.
L’Ep si compone di quattro tracce e si apre con una Intro che fa da presentazione agli altri brani.
Dance Floor è la storia di una ragazza che attraverso la musica ricerca nuove ispirazioni per la sua produzione artistica. Il videoclip di Dance Floor è stato girato con la contorsionista fiorentina Sofia Chellini.
Electronic Mind è un brano strumentale, ricorrente, un richiamo del passato al proprio presente.
Il videoclip lanciato a fine Gennaio 2017 può essere considerato come il trailer dell’intero EP.
Moon, invece, ripercorre la vicenda struggente di una donna costretta a vivere di ricordi a seguito della scomparsa di una delle persone più importanti della propria vita.

In My Mind, dunque, si colloca nella parte più Rock dell’Elettronica, viaggiando tra Indie-Rock, Alternative, Psichedelic, senza nascondere influenze che affondano le proprie radici nella musica di gruppi come XX, muse, massive attack.

 

BIOGRAFIA

Domenico Palopoli alias DASP, è un musicista 25enne calabrese della provincia di Cosenza, di influenza rock alternativo/indie e psychedelic rock. Inizia in tenera età ad approcciarsi con la musica e con la chitarra. Nel 2006 fonda insieme ad alcuni amici di vecchia data i Bangie’s Bob con la quale pubblica l’EP “Gli occhi persi nel blu” e un singolo “Coco tu e Chanel”. Parallelamente ai progetti dei Bangie’s Bob decide di dedicarsi alla composizioni di colonne sonore e insieme a Davide Ioele (cantante dei Bangie’s Bob) fondano la D&D SoundScape Productions, insieme realizzano soundtrack per cortometraggi. Nell’agosto 2016 intraprende il progetto di sonorizzare immagini significative di film celebri. Nasce così il progetto Dasp che vede Domenico Palopoli (voce, chitarra o synth),e la collaborazione musicale di Serena Lavia (Voce), Natalino Stasi (che alterna chitarra e basso),Giuseppe stasi e Francesco Pedace (Batteria), anche loro amici di infanzia. A inizio 2017 esce il suo primo singolo ELECTRONIC MIND un brano strumentale, che è la versione definitiva riarrangiata, già utilizzata nel cortometraggio “The inanimate eye”. Il singolo e il videoclip sono autoprodotti. Il mixaggio del brano viene realizzato da Domenico Palopoli e Serafino Ioele mentre il videoclip da Natalino Stasi. Il genere che viene fuori ha tratti psichedelici e influenze rock alternative che si rispecchia in alcune canzoni dei Massive Attack o dei The XX. Il 16 Agosto 2017 è uscito il suo primo Ep “In my mind vol.1” composto da 4 canzoni inedite. Nello stesso mese è uscito il singolo Dance Floor che ha visto protagonista la ballerina e contorsionista Sofia Chellini.
Ufficio Stampa – Dasp Tel. 320 4216357

Author: Redazione Nèa Polis

Potete contattarci alla mail redazione@neapolisroma.it

Share This Post On

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *