Il Chiostro del Bramante e l’interesse verso la donna

Il Chiostro del Bramante é, a mio parere, uno dei musei piú belli di Roma. Prima di tutto perché rispecchia molto il modello NYC Museum, ma rimane perfettamente inglobato nei canoni italiani. Il bar riastorante al primo piano permette un piacevole connubio tra quadri e un buon bicchiere di vino, che si può degustare a fine mostra fuori sulla terrazza che da sul chiostro o nella sala Raffaello che si affaccia su un dipinto di incantevole significato e bellezza.

1Non conoscevo Tissot come pittore. Mai sentito prima. Ma credo che tra la metà dell’800 e gli inizi del 900 l’ Europa sia stata un grande canale di energia per l’arte.
La cosa che piú mi ha colpito é stato il grande interesse verso la donna, ritratta in quasi tutti i suoi quadri. La sua musa ispiratrice ne é il simbolo principale che racchiude i lavori di una vita. Vestiario, contesto, espressioni tutte volte a rappresentare la donna dell’epoca: un bocciolo di rosa, racchiuso nelle usanze e nei costumi vittoriani, pronto a fiorire, a sbocciare impetuasamente, come si vedrà agli inzi del 900 in Inghilterra con le prime rivolte femministe. E non a caso l’Inghilterra é proprio la patria che ha ospitato Tissot per parecchi anni, rendendolo famoso nell’alta borghesia. Con la sua francese ironia prende anche ini giro i costumi vittoriani, rigidi rappresentando un sornione angolo di Inghilterra in preda al cambiamento. Ritrae grosse personalità dell’ epoca, in lussuosissimi vestiti, certificando, senza apparente volere, i cambiamenti modaioli.
Una mostra iper consigliata soprattutto alle donne che amano la loro libertà, ma che non hanno abbandonato la loro femminile devozione verso il bon ton lunare.

2   3

Sul sito internet www.chiostrodelbramante.it potrete trovare tutte le info necessarie per visitare questa meraviglia della Città Eterna.

Silvia Grillo

Elio Tomassetti

Author: Elio Tomassetti

Direttore della testata e giornalista dal 2010, dopo la laurea in Giurisprudenza mi sono sempre occupato di comunicazione soprattutto nei settori socio-culturali. Contatto: eliotomassetti1988@gmail.com

Share This Post On

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *