“Via della Felicità”, un racconto di migranti

Via della felicità. Opera prima della regista barese Martina Di Tommaso, Via della Felicità è un documentario che segue il percorso personale di Elisa, madre 36enne di Anthony e Gabriele. Da Enziteto – quartiere dormitorio del capoluogo pugliese – a Bonn, la vita di Elisa e dei suoi figli viene profondamente cambiata, grazie alla scelta di questa straordinaria “Madre Coraggio” che decide di lasciare una “certa insicurezza” del sud Italia per un futuro migliore per sé e i ragazzi. La telecamera segue i personaggi durante mesi fondamentali per questo passaggio, quelli della decisione, della partenza, della distanza e poi della ricostruzione, attraverso il dramma dell’incomunicabilità e dell’essere soli in terra straniera.

Un racconto di migranti, differente dal sentire comune e dalla cronaca più frequente, ma che restituisce un ulteriore aspetto del fenomeno con le sue sfumature più concrete. La regista, presenza discreta ma costante, si esprime attraverso la camera in maniera (quasi) sempre imparziale, lasciando che le vite dei protagonisti si esprimano da sole: il risultato è un romanzo del vero toccante, motivante, a tratti divertente – come la vita stessa.

Il Kino. Parte da Roma un modello di cinema da esportare in tutta Europa. La storia del Kino inizia sette anni fa, quando 54 giovani cineasti uniscono risorse economiche e professionali e rilevano una vecchia sala d’essai in via Perugia 34, nel secondo Municipio di Roma.

Da quel momento l’ascesa del Kino è inarrestabile: festival, proiezioni, laboratori e incontri con attori e registi, oltre che party e eventi promozionali portano all’apertura di una sede a Berlino, nel quartiere di Neukölln. La forza del Kino è nel suo brand definito e innovativo, elemento catalizzatore per gli appassionati di cinema e per gli addetti ai lavori. Questa identità ha portato, negli anni, il Kino ad essere un vero e proprio punto di riferimento cittadino e nazionale, un punto obbligato di passaggio per chi ama il cinema.

Sempre al passo con l’evoluzione dei new media e del medium cinematografico, il Kino è supportato da una comunità di followers composta da circa 30mila elementi, tra cui diverse eccellenze del panorama artistico internazionale. Tra gli ospiti che sono intervenuti negli anni, Paul Haggins, Giancarlo De Cataldo, Nanni Moretti, Paolo Sorrentino, Valeria Bruni Tedeschi e Matteo Garrone.
MERCOLEDÌ 29 NOVEMBRE

VIA DELLA FELICITÀ

Kino

Via Perugia 34

Orario: dalle 20.30

Infoline: 06 9652 5810

e-mail: info@ilkino.it

www: www.ilkino.it

 

Francesca Torre

Author: Redazione Nèa Polis

Potete contattarci alla mail redazione@neapolisroma.it

Share This Post On

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *