SOGNO INFINITO poesie di Severino Bigotto

sogno infinitoSEVERINO BIGOTTO SOGNO INFINITO poesie, BOOK SPRINT edizioni 2018

Nel 2018 è stato pubblicato SOGNO INFINITO, opera prima di Severino Bigotto edita da Book Sprint edizioni.
Il libro è caratterizzato da intensità emozionale che viene trasmessa da questa raccolta di trenta poesie che si distingue per la grande e profonda sensibilità.
In questi versi si intuisce un battito autentico ed una sincera spinta afflato poetico.
Il tema della morte che “arieggia in mezzo a noi – vento leggero tra le foglie”, della solitudine conseguenza dell’impossibilità di comunicare, “siamo stelle – ciascuna perduta- nel suo pianto”, sono trattati in modo dolente e nostalgico ma con totale disincanto.
La vita è sofferenza, è disagio, è “l’assolata pietraia – di questo nuovo giorno”, è “un campo di ortiche”.
Non vi è rimedio, non vi è redenzione: “Affacciato sul mondo.
Guardo un nudo deserto”.
È un percorso senza illusioni da cui solo la morte da liberazione:
“nudo di passioni
nel deserto dei miei sogni
aspetto
il primo tenero ultimo
tuo bacio”.
L’abisso, il nulla, il vuoto ulteriore trovano in questi versi una più che convincente rappresentazione.

Il linguaggio

Il linguaggio asciutto, essenziale, talora ermetico, sempre diretto e narrativo è un mezzo semantico preciso e coerente con il dettato poetico.
La poesia di Bigotto si propone per essere inserita nella grande tradizione poetica italiana del ‘900 con richiami tematici e formali a Pavese, Ungaretti e Gatto senza trascurare una sottostante notevole eleganza e sensibilità di leopardiana memoria.

Il libro

Trenta poesie in cui emerge un rapporto conflittuale con la vita, vista come lungo e sofferto percorso fatto di noia e solitudine. Si avverte la costante presenza della morte, compagna fedele ed attesa.
Il libro è composto da 40 pagine ed è in vendita al prezzo di 15,90 euro.

L’autore

Severino Bigotto nasce a Gorizia nel gennaio del 1953.
Dopo aver conseguito la maturità scientifica si trasferisce a Bologna dove si laurea in matematica.
Accanto ad una variegata attività professionale ha assunto incarichi di prestigio in ambito politico e sportivo.
Oggi vive a Ferrara e si occupa di arte ed editoria di pregio, scrive poesie per piacevole passatempo.

Severino Bigotto dice dell’editore…

” Ti ringrazio ancora per la fiducia che mi hai accordato, l’attenzione e la puntualità con cui sono stato e sono seguito. Il libro mi piace. Semplice ed elegante, una bella impaginazione e caratteri che rendono facile la lettura. La copertina mette in risalto bene i caratteri essenziali ed è molto accattivante. Editorialmente parlando, e quindi a prescindere dai contenuti, è una piccola perla. Mandi (è il tipico saluto friulano); Severino. ”

Riferimenti SOGNO INFINITO

E’ possibile acquistare il libro – SEVERINO BIGOTTO SOGNO INFINITO poesie, BOOK SPRINT edizioni 2018- collegandosi al sito:

https://www.booksprintedizioni.it/libro/Poesia/sogno-infinito

La casa editrice

L’autore di SOGNO INFINITO ha scelto di pubblicare la propria opera con BookSprint Edizioni.
BookSprint Edizioni di Vito Pacelli è nata come alternativa alle grandi case editrici ed ha l’obiettivo di offrire un servizio innovativo.

BookSprint Edizioni offre la possibilità agli autori di veder pubblicato il proprio Libro, impegnandosi in modo che i diritti dell’opera restino sempre e comunque dell’autore. La BookSprint Edizioni offre la possibilità di ristampare il proprio libro con un’altra Casa Editrice o in proprio. L’autore ha la facoltà di determinare il prezzo di copertina.
Per le copie vendute direttamente dalla BookSprint Edizioni, dai negozi on-line e dalle librerie convenzionate viene riconosciuto all’autore un compenso del 15% sul prezzo di copertina.
Il Libro è dotato di un codice ISBN grazie al quale è presente nel Catalogo dei Libri in Commercio.

fonte foto: Wikipedia

Fabio Pompei

Author: Fabio Pompei

Nato e cresciuto a Roma, laureato in Ingegneria Informatica ha poi proseguito gli studi con il dottorato di ricerca in Ingegneria Elettronica presso l’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata” dove si occupa di programmi europei di ricerca sulle Smart City. Nel 2011 a Lecce ha ricevuto il premio “Fibonacci” ed è stato nominato “Informatico dell’Anno”. Attualmente Quadro in una nota azienda di telecomunicazioni dove ha seguito anche attività internazionali (Spagna e sud-america). Professore in un ateneo romano è titolare delle cattedre di: “Sistemi e Tecnologie Web” e di “Calcolatori e Sistemi Operativi” – corso di laurea in Ingegneria Informatica. Appassionato della città di Roma, di cultura e di politica.

Share This Post On

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *